Report di Marco :

Incontro a Gerebar.
Saluti e partenza per uno dei nostri soliti giri, prima sosta alla casa in pietra ,
oltre ai soliti motivi "tecnici :-)))" questa volta c' l'XR di Mirco che ha bisogno di una strettina alla targa, concluso il Pit Stop :-) ,
si riparte ma su a "s'arcu e s'ollioni" Mirco deve di nuovo provvedere ad un fissaggio di fortuna della targa con bulloni recuperati dallo zaino-tipo Eta-Beta di Danix,
e qui iniziano le foto ricordo.....



Tutto sistemato e si riparte, s'inizia la mula della "caffettera"
la prima foto la mia......, prontamente rialzatomi dopo una discussione con un albero (ha vinto lui:-) avvenuto all'uscita di una curva a gomito in discesa
AleXR
..... e Mirco


Giretti vari al fiume del "Tronco"




a questo punto si decide di andare tutti a salire dalla Tagliafuoco scoperta recentemente con Danix,
una tagliafuoco di circa 2km. che si ricollega alla mula dei motocarri
Alessandro , Mirco e Bruno non l'avevano mai fatta,
io sicuramente sbagliando propongo a Bruno di farsela ...., ma lui una volta vista la tagliafuoco , ha giustamente proposto di farci solo da fotografo e rimanere gi,
ha fatto benissimo , perch le piogge dei giorni precedenti hanno reso viscido il terreno e reso ancora pi difficoltoso l'avanzare in salita.

Il primo che sale Daniele, poi Alessandro che per scaramanzia non guarda da gi neanche cosa deve affrontare ....
mette in moto e parte....

mette la 2a e da gasss , forse troppo e finisce fuori traiettoria..ma con coreografiche acrobazie esce dal canalone

ormai spolmonato dalle fatiche compreso riavviare a pedale il pompone , sfinito , attende rinforzi.....

dopo la volta di Mirco che sale tranquillo ,
durante l'opera di recupero ha visto cosa bisognava evitare per salire :-)
Nel frattempo ....,
Daniele preoccupato era ridisceso per vedere cosa era successo e Bruno ci lascia per ritrovarci
pi tardi al bar per la birretta :-) .......
Sosta in cima al tagliafuoco per riposarci e per i commenti , due risate e via a completare il giro tramite zona "cancelli"
arriviamo al bar e troviamo ad aspettarci Bruno, bevutina generale, battute, risate e appuntamento alla prossima uscita ;-))

Ciao a tutti,
Marco