Uscita sabato mattina con la neve! uscita del 13 febbraio 2010.
Alessio, Enrico, Luca, Riccardo, Andrea e Antonio.


Scrive Riccardo:
Vabb allora ci lancio il resoconto.....cavoli vostri!

Appuntamento al simbi dove x par condicio siamo 3 2t e altrettanti 4tempi. Presenti il sottoscritto,Alessio,Luca (K300),Andrea con l'husky 125,Enrico beta400 e l'altra beta di cui(kiedo scusa) non mi ricordo il nome.
C' freddo....da cagarsi ma non piove e pozze e fango abbondano(situazione ideale,almeno x me).
Partiamo passando x cruxi lilliu direzione piana dei cavalli,usciti dalla 125 si comincia subito con un bel pezzetto,ke non conoscevo ma mi piaciuto,subito dopo ci separiamo perke il giro si prospetta lungo e io ke non ho voglia di faticare da subito in una salita impestata ke conosco fin troppo bene,insieme alle due beta passo x il taglia fuoco nei paraggi di su liariu(si scrive cosi??)ke un bel saliscendi e spero sia piaciuto anke agli altri.
Ci ricongiungiamo a meta della strada ke porta ai canaloni e l trovo ke lacricca aumentata con l'aggiunta di un K e una Gas Gas 4T (mai vista una prima) ke per ci abbandoneranno presto x la foratura del K.
Da meta dei canaloni troviamo la neve e questo complica le cose(ma ke figo,x) xk costringe a guidare senza okkiali e infatti alla fine saremo in poki a non aver la faccia scorticata.
Dalla piana scendiamo a passo d'uomo via asfalto(x paura del ghiaccio)fino alla vekkia cascina,da li via nel sottobosco fino ad una deviazione,ke non conoscevo,ke l'inizio di una mula in salita ke complice la neve,il viscido e la vegetazione parekkio kiusa fa meritare a Luca,ke scegli il percorso(o almeno cosi ho capito)qualke frastimo gioviale (del quale autore...non far mai il nome)ma alla fine siamo tutti s,sopra solanas coi pesci rossi negli stivali e gli zebedei ghiacciati e quindi rientriamo.
Lo stradone di solanas un parco gioki divertentissimo e la discesa verso la cascina(ke qualcuno ha spianato,consente di venir gi in quarta.....e pure aprendo!
Arrivati giu ci sciroppiamo una bella vaccata di asfalto fino a oltre la tomba dei giganti dove Alessio Luca ed io ci stakkiamo di dagli altri ke ci precedono x farci un un'altro p di "terra".
Ci ricongiungiamo all'ingresso della 125 e via per cruxi lilliu e fine dei gioki....per oggi.
Insomma,non s voi ma io mi sono divertito a bombazza e se il freddo mantiene giovani,b allora sto iniziando ora le scuole medie!
Alla prossima!!!!



scrive Enrico:

Bravo , bellissimo report . Comunque il guidatore dell'altro Beta si chiama Antonio (che non iscritto in lista)e l'idea di fare la deviazione a destra nel sottobosco di Zuncheddu stata mia. Mi prendo tutti i frastimi di Antonio (lo conosco da una vita) ma col freddo e con la neve ci voleva qualcosa per scaldarci un p....
alla prossima
Enrico Beta400
e ora le foto!!!